Carolina Kostner a un soffio dal podio.

Carolina Kostner a un soffio dal podio.

Nelle Finali in Giappone, la grande atleta gardenese compie una bellissima rimonta che purtroppo la costringe ‘solo’ al quarto posto.

Nella terza ed ultima giornata delle Finali di Grand Prix 2017-18 di Nagoya, Carolina Kostner, classe ‘87, si esibisce sulle note del Preludio al pomeriggio di un fauno di Debussy, firmando infatti il terzo libero di giornata con 141.83 punti (66.87 di valutazione tecnica e 74.96 per i components). Un’ interpretazione splendida dal punto di vista artistico e magistrale da quello tecnico. Si tratta della sua migliore prestazione stagionale nel secondo segmento di gara ma purtroppo non basta ad arrivare in terza posizione. «Oggi sono entrata in pista senza la volontà di attaccare ma intenzionata a ritrovare la sensazione di leggerezza che ieri, complice la pressione e il nervosismo, avevo un po’ perso –  dichiara Carolina a fine gara – scendere sul ghiaccio da prima del gruppo non era facile ma ho tirato fuori un libero di livello molto alto tecnicamente ma anche per me a livello mentale. Sì, peccato per il podio ma tornare a casa con la voglia di lavorare ancora per colmare questo piccolo gap e raggiungere i prossimi obiettivi forse è la cosa migliore. Mi sento più continua e più sicura: il lavoro che ho fatto ricominciando da zero ora sta dando i suoi frutti e i risultati si vedono. Non è stato facile ma oggi, lottare e gareggiare per l‘Italia, è più bello che mai».

Fuori dal podio anche Cappellini-Lanotte. Il pattinaggio azzurro però, anche senza vittorie, non smette di regalarci grandi emozioni.

2017-12-11T16:49:03+00:00 Dicembre 11th, 2017|IN EVIDENZA HOME, SPORT|Commenti disabilitati su Carolina Kostner a un soffio dal podio.
X