Quando la cultura fa grande l’economia.

Quando la cultura fa grande l’economia.

Grande successo a Roma per la  Fiera Nazionale della Piccola e Media editoria ‘Più libri più liberi.

File lunghissime e immensa partecipazione in una Roma sotto la pioggia hanno confermato quanto affermato dal Rapporto BES Istat: la cultura è un indicatore di benessere.

Più di centomila sono stati infatti i visitatori, le  vendite che hanno sorpreso gli espositori, con incassi che rendono i numeri della manifestazione romana molto vicini a quelli del Salone del libro di Torino. L’ ottima l’organizzazione ha saputo tener fronte al fiume di appassionati lettori che hanno riempito la Nuvola di energia e curiosità.

In questo quadro la spesa culturale costituirebbe un’ottima prospettiva per rendere concreto il diritto di fruizione culturale quale diritto fondamentale per il benessere della persona.

Che non sia proprio la cultura a poter rilanciare definitivamente l’economia del nostro paese?

 

2017-12-11T14:29:02+00:00 Dicembre 11th, 2017|ECONOMIA, IN EVIDENZA HOME|Commenti disabilitati su Quando la cultura fa grande l’economia.
X